Come connettersi a un dispositivo GoFlex Satellite™ da un iPad®/iPhone®/iPod® Touch

Come connettersi a un dispositivo GoFlex Satellite™ da un iPad®/iPhone®/iPod® Touch





La connessione al dispositivo GoFlex Satellite da un iPad®/iPhone®/iPod Touch® è una procedura abbastanza semplice.

  1. Accendere il dispositivo GoFlex Satellite premendo il pulsante di accensione.



    Poiché non è possibile utilizzare contemporaneamente le connessioni Wi-Fi e USB, prima di iniziare verificare che la connessione USB non sia attiva.
    Verificare che si accenda la spia verde dell'alimentazione e che la spia blu del segnale Wi-Fi lampeggi.
  2. Installare l'applicazione iPad®/iPhone®/iPod® Touch.
    1. Aprire App Store.
    2. Ricercare goflex media


       
    3. Selezionare l'applicazione GoFlex Media.
    4. Toccare i pulsanti Free (Gratuito) e Install App (Installa applicazione) per avviare l'installazione.


       
    5. Digitare la password iTunes per autorizzare la transazione.
    6. L'applicazione è ora installata.
      Ricordarsi di cambiare la rete prima dell'avvio - Vedere il passaggio 3.
  3. Connettersi alla rete GoFlex Satellite.
    1. Sull'iPad, selezionare Settings (Impostazioni) (l'icona a forma di ingranaggio nella schermata principale).
    2. Toccare Wi-Fi.


       
    3. Selezionare GoFlex Satellite. La visualizzazione potrebbe richiedere qualche minuto.
    4. Immettere la password se ne è stata impostata una sul dispositivo GoFlex Satellite.
    5. Fare clic sul pulsante iPad Home, ossia sul pulsante nella sezione inferiore centrale dell'iPad, per uscire dalle impostazioni.
    6. Fare clic sull'icona GoFlex App per avviare l'applicazione.
       

La connessione al dispositivo GoFlex Satellite è ora completata. In futuro sarà sufficiente connettersi alla rete GoFlex Satellite e avviare l'applicazione GoFlex Satellite per riconnettersi.

Se non si desidera installare l'applicazione, è possibile connettersi al dispositivo Satellite utilizzando Safari (il browser Internet installato sull'iPad) o altre applicazioni che supportano i server multimediali DLNA.

Alcune applicazioni che supportano i server multimediali DLNA consentono di riprodurre una gamma più ampia di file. Pertanto, se la propria raccolta multimediale include file non supportati in modo nativo dall'iPad, è possibile verificare quali altre applicazioni possono essere utilizzate per la riproduzione.





Subscribe

Language


Was this article helpful?


We appreciate any feedback.



Loading...