Come configurare un'unità Backup Plus o GoFlex in modo che possa essere utilizzata in MacOS

Come configurare un'unità Backup Plus o GoFlex in modo che possa essere utilizzata in MacOS



Le famiglie Backup Plus e GoFlex possono essere utilizzate con la massima flessibilità con MacOS, Windows o entrambi i sistemi operativi.  Seguire la procedura descritta di seguito per ottimizzare l'unità per l'ambiente utilizzato.  
Selezionare l'ambiente più appropriato per le proprie esigenze.

  • Utilizzo dell'unità solo con MacOS
  • Utilizzo dell'unità con MacOS e Windows

Utilizzo dell'unità solo con MacOS

  • In MacOS 10.5 o versioni successive è possibile utilizzare l'unità con Time Machine rispondendo affermativamente alla richiesta "Do you want to use this new drive with Time Machine" (Utilizzare la nuova unità con Time Machine?). 
    --OPPURE--
  • Per utilizzare l'unità a scopo di memorizzazione e backup, è possibile utilizzare il software Memeo fornito con l'unità.  Il software Memeo consente di eseguire il backup dei file sull'unità e utilizzare la capacità restante per memorizzare i file mediante selezione e trascinamento. Come sempre, accertarsi di disporre di un backup di tutti i dati.
    --OPPURE--
  • Per utilizzare l'unità per la memorizzazione, è sufficiente riformattarla utilizzando le utility disco dell'unità. L'articolo 207851 della Knowledge Base contiene informazioni dettagliate su come formattare l'unità in MacOS.
    Nota: l'utility di sospensione citata nell'articolo in riferimento a FreeAgent Go non è necessaria per FreeAgent GoFlex o Backup Plus di Seagate.
    Il driver è stato precaricato sull'unità prima della consegna. Fare clic qui per scaricarlo se è stato eliminato o perso.

Utilizzo dell'unità con MacOS e Windows
Per utilizzare l'unità con Windows e MacOS, è sufficiente mantenere il formato NTFS con cui l'unità viene spedita, ossia rispondere No alla richiesta "Do you want to use this drive with Time Machine?" (Utilizzare l'unità con Time Machine). Installare il software fornito con l'unità, che include un driver speciale che consente la lettura e la scrittura di partizioni NTFS in MacOS:

  1. Collegare l'unità per installare il driver.
  2. Selezionare l'icona di FreeAgent GoFlex o Backup Plus di Seagate sul desktop.
  3. Fare doppio clic sul file Seagate Dashboard Installer.dmg (Backup Plus) o Mac Installer.dmg (GoFlex) sull'unità e seguire le istruzioni visualizzate.
    Nota: se non si installa il driver, l'unità potrà essere utilizzata in sola lettura in MacOS.

I software Memeo (incluso con i prodotti GoFlex) e Time Machine non funzionano con il driver NTFS.  Sarà pero possibile trascinare i file sull'unità e trasferirli su un computer Windows. 

 È necessario disporre di applicazioni appropriate per aprire alcuni tipi di file.  Quando si copia un file destinato a essere utilizzato in Windows, accertarsi quindi di averlo salvato in un formato supportato dalle applicazioni Windows.

Vedere anche: Formattazione dell'unità FreeAgent in Mac OS 10.5+





Subscribe

Language


Did this article answer your question?


How could we make this article more helpful?