Domande frequenti su FreeAgent Theater Plus

Domande frequenti su FreeAgent Theater Plus



Quali sono le principali differenze tra FreeAgent Theater e Free Agent Theater+?

La differenza principale consiste nel fatto che FreeAgent Theater+ è dotato di

  • porta Ethernet 10/100 per l'accesso a:
    • contenuto condiviso in rete e streaming di contenuto multimediale
    • Netflix (solo negli Stati Uniti), YouTube, RSS News e streaming video
    • applicazioni Internet MediaFly e vTuner
    • Film non bloccati acquistati su Paramount Movie
    • molte altre applicazioni Internet per restare sempre collegati …
  • Connettività HDMI e riproduzione video HD 1080p per la visualizzazione di contenuti ad alta definizione
  • Supporto audio Dolby® Digital e DTS® per un incredibile effetto surround
  • HDMI, audio S/PDIF ottico, RCA stereo
  • Due porte USB 2.0 per fotocamere digitali e dispositivi di archiviazione aggiuntivi o adattatore WiFi originale
  • Supporto di ulteriori formati di file video e foto
  • Oltre a supportare Windows® XP e Vista®, FreeAgent Theater+ supporta anche Windows® 7
  • e Mac OS® X.
  • Disponibilità di una nuova interfaccia grafica con menu simile a quello dei DVD, che consente di cercare e individuare tutti i filmati, le foto e i brani musicali preferiti. 
  • Theater+ dispone inoltre di un nuovo telecomando leggermente più spesso e con pulsanti più grandi che richiede batterie AAA.

Qual è il contenuto della confezione di FreeAgent Theater+?

  • Lettore multimediale HD FreeAgent Theater+
  • Telecomando
  • Due batterie AAA
  • Cavo video a componenti
  • Cavo A/V composito
  • Cavo Ethernet
  • Alimentatore conforme agli standard EnergyStar
  • Software e Guida utente (PDF) di FreeAgent Theater
  • Guida di avvio rapido
  • Unit à FreeAgent Go da 500 GB opzionale

Quali formati di file multimediali vengono supportati?

L'elenco dei file è relativo al firmware v1.45

Video

  • MPEG-1, MPEG-2 (VOB, ISO, MPG), MPEG-4 (DivX/Xvid), DivXHD, Xvid HD, AVI, MOV, MKV, RMVB, AVC HD, H.264, WMV9, VC-1, M2TS, TS/TP/M2T, motion JPEG
  • Sottotitoli: SAMI (SMI), SRT e SUB
  • Risoluzione video: NTSC 480i/480p, PAL 576i/576p, 720p, 1080i e 1080p

Audio

  • ACC, MP3, Dolby ® Digital, DTS, ASF, FLAC, WMA, LPCM, ADPCM, WAV, OGG
  • Sequenze di brani: M3U, PLS

Foto

  • File JPEG fino a 20 megapixel, BMP, GIF, PNG, TIFF

Formati di file multimediali non supportati

  • Alcuni contenuti di qualit à superiore con protezione da diritti d'autore digitali (DRM) quali film o brani musicali acquistati su iTunes® store, Cinema Now, Movielink® o Amazon Unbox®.

Sono supportati invece i contenuti Paramount con DRM.

I file dei film che si desidera riprodurre sono in un formato supportato da FreeAgent Theater+, ma quando si prova a eseguirli viene restituito un messaggio di file non valido. Perché?

FreeAgent Theater+ supporta i codec e i formati di file più comuni per film, brani musicali e foto. Il problema riscontrato può essere dovuto a diversi motivi. Per risolverlo, è possibile ricorrere a VLC Media Player, un'utilità per PC molto semplice da usare che consente la riproduzione di file danneggiati o parti di file, ma soprattutto consente di visualizzare i dati del codec utilizzato per il file. Questa utilità di visualizzazione può essere scaricata dal sito Web http://www.videolan.org/.

Che cosa sono i codec?

I film digitali vengono creati in molti formati diversi, ciascuno dei quali richiede un codec specifico per la visualizzazione del contenuto. I codec svolgono quindi la funzione di interpreti e vengono trasferiti nella memoria del chipset di FreeAgent Theater+ per consentire la riproduzione di film in formato MPEG XVID e DIVX.  

Dopo l'avvio di FreeAgent Theater+, nella schermata principale viene visualizzato un messaggio relativo all'indicizzazione. Cosa significa?

In fase di indicizzazione, Theater analizza tutte le unità collegate direttamente a FreeAgent Theater+ per individuare tutti i file multimediali supportati. Questa ricerca e l'indicizzazione dei file multimediali consente all'utente di scegliere tra i film, le foto o i brani musicali. I file vengono visualizzati direttamente e l'utente evita in questo modo di cercarli all'interno della struttura di cartelle. 

In presenza di numerosi file di piccole dimensioni, come ad esempio le foto, l'indicizzazione richiederà una notevole quantità di tempo e potrebbe rallentare i tempi di risposta di FreeAgent Theater+.

Quali porte sono presenti sul retro di FreeAgent Theater+?

 

Cavo audio/video (RCA) composito

  • I cavi audio/video compositi sono costituiti di solito da 3 spinotti RCA per ogni estremit à del cavo: video composito (giallo) e audio stereo (rosso e bianco). FreeAgent Theater+, tuttavia, si avvale di un particolare cavo composito dotato di 3 spinotti RCA standard (rosso, bianco e giallo) presenti in una delle due estremità e di uno spinotto A/V singolo presente nell'estremità collegata a FreeAgent Theater+.
  • I cavi video composito (giallo) supportano la risoluzione video 480i oppure il formato video interlacciato a definizione standard (4:3). Il cavo audio composito (rosso e bianco) supporta l'audio stereo.
  • Il cavo A/V composito è compatibile con i televisori a definizione standard.
  • È opportuno che le impostazioni audio vengano regolate su S/PDIF LPCM se il collegamento viene effettuato direttamente al televisore oppure su S/PDIF RAW se il collegamento viene effettuato a un ricevitore.

Cavo video component

  • I cavi video component sono costituiti da 3 spinotti RCA per ogni lato: rosso, blu e verde. Tutti e tre gli spinotti forniscono il segnale video, il che consente la relativa suddivisione e quindi un livello di qualit à superiore a quello fornito dal cavo A/V composito.
  • Il cavo video component supporta una risoluzione video massima di 1080p oppure il formato video interlacciato ad alta definizione (16:9). Il cavo video component non fornisce supporto audio.
  • Il cavo video component è compatibile con i televisori ad alta definizione o a definizione standard. Se si utilizza un cavo video component per il segnale video, è necessario anche un altro cavo per l'audio. In questo caso è possibile impiegare un cavo ottico oppure il cavo composito. Il cavo ottico è la soluzione ideale in caso di collegamento a un ricevitore con audio surround 5.1. Se il cavo composito viene utilizzato per l'audio, è possibile collegare al televisore soltanto gli spinotti RCA rosso e bianco.

Cavo audio ottico

  • I cavi audio ottici sono costituiti da uno spinotto ottico presente su entrambe le estremit à e consentono il trasferimento di bitstream audio tramite fibre ottiche. Il cavo ottico non viene fornito in dotazione con FreeAgent Theater+.
  • Il collegamento ottico, vale a dire tramite fibre ottiche, viene utilizzato per il trasferimento di bitstream audio digitali da FreeAgent Theater+ a un ricevitore, televisore o preamplificatore/processore con effetto surround.
  • La combinazione di cavo audio ottico e cavo video component è una configurazione molto diffusa.
  •  È opportuno che le impostazioni audio vengano regolate su S/PDIF LPCM se il collegamento viene effettuato direttamente al televisore oppure su S/PDIF RAW se il collegamento viene effettuato a un ricevitore.

 HDMI

  • La porta HDMI fornisce segnale audio e video ad alta definizione (bitstream). Lo stesso risultato si potrebbe ottenere combinando un cavo video component e uno audio ottico, ma la tecnologia HDMI consente l'impiego di un solo cavo. Il cavo HDMI supporta una risoluzione video massima di 1080p oppure il formato video interlacciato ad alta definizione (16:9).
  • FreeAgent Theater supporta la tecnologia HDMI 1.3 ed è dotato della porta HDMI 1.3a.
  • Per sfruttare al meglio la funzionalit à HDMI, si consiglia di collegare FreeAgent Theater+ alla porta di un ricevitore A/V tramite cavo HDMI 1.3a. Collegare quindi il ricevitore A/V al televisore ad alta definizione tramite un secondo cavo HDMI. È possibile, inoltre, collegare FreeAgent Theater+ direttamente al televisore tramite cavo HDMI: in questo modo si potrà usufruire di video ad alta definizione, ma non dell'audio surround 5.1.
  • Le impostazioni audio HDMI sono tre: HDMI LPCM 2 CH, HDMI LPCM Multi CH e HDMI RAW.
  • HDMI 2 CH: è la miglior soluzione nei casi in cui FreeAgent Theater+ è collegato direttamente al televisore e sono disponibili soltanto due altoparlanti.
  • HDMI LPCM Multi CH: decodificato da FreeAgent Theater+ per pi ù canali audio, è la soluzione da scegliere per usufruire dell'effetto audio surround quando si dispone di più altoparlanti.
  • HDMI RAW: non decodificato dal lettore multimediale. È necessario collegare FreeAgent Theater+ a un ricevitore A/V con funzionalità di decodifica. Rappresenta la soluzione ideale quando FreeAgent Theater+ è collegato a un ricevitore A/V di fascia alta tramite cavo HDMI.  

LAN

  • La porta LAN (Local Area Network) è una porta compatibile dotata di connettività a 10/100 Mb/s e viene utilizzata per collegare FreeAgent Theater+ a un router tramite cavo Ethernet. Generalmente, un cavo Ethernet è dotato di due connettori RJ45 su entrambe le estremità ed è comunemente noto come cavo cat5 o cat6.
  • Il collegamento di FreeAgent Theater+ a un router consente l'accesso ai contenuti multimediali dalle cartelle e dai computer condivisi in rete oltre che l'accesso a Internet tramite l'interfaccia utente di FreeAgent Theater+.

USB

  • FreeAgent Theater+ dispone di due porte USB 2.0, una nella parte anteriore e una nella parte posteriore. Mediante le porte USB è possibile effettuare il collegamento di dispositivi di archiviazione esterni USB, fotocamere digitali, videocamere, tastiere o l'adattatore Wi-Fi per Seagate® FreeAgent Theater+™.
  • È possibile collegare le unità esterne FreeAgent Go al dispositivo FreeAgent Theater+ tramite il dock: si avrà un effetto visivo feng shui e si eviterà di utilizzare cavi USB 2.0 per il collegamento dell'unità esterna. Il dock è progettato appositamente per le unità esterne FreeAgent Go, di conseguenza per tutte le altre periferiche di archiviazione esterne sarà necessario effettuare il collegamento tramite porte USB.

Alimentazione

  • Collegare l'alimentatore incluso.
  • Uscita CC: 12 V=2 A

Tasto di reimpostazione

  • Premere brevemente una volta per ripristinare le impostazioni predefinite.
  • Tenere premuto per pi ù di 10 secondi per passare dallo standard TV NTSC (americano) allo standard PAL (europeo) e viceversa.

A cosa serve il tasto "I" del telecomando?

FreeAgent Theater+ viene fornito con un'applicazione software? È indispensabile installarla?

Sì, in dotazione con FreeAgent Theater+ viene fornita un'applicazione software ma non è indispensabile installarla sul computer. È sufficiente trascinare i file multimediali nell'unità FreeAgent Go o in un'altra unità USB esterna. L'applicazione software in dotazione permette di regolare le spie luminose dell'unità FreeAgent Go, impostare la gestione dell'alimentazione, testare l'unità e sincronizzare i contenuti multimediali.

Quali sono i vantaggi offerti dal software di sincronizzazione?

Per impostazione predefinita, il software di sincronizzazione consente di effettuare la ricerca nelle cartelle Documents and Settings del PC e trasferire tutti i film, i brani musicali e le foto nell'unità FreeAgent Go, collocando i file nelle cartelle appropriate. In molti casi, con il software di sincronizzazione è possibile individuare file multimediali smarriti, dimenticati, denominati o spostati erroneamente. Il software può essere personalizzato in modo tale da copiare tutti i contenuti multimediali sull'unità disco rigido o specificare solo determinate cartelle.

Qual è la differenza tra il software di sincronizzazione di FreeAgent Go e quello fornito con FreeAgent Theater?

Il software di sincronizzazione fornito con l'unità FreeAgent Go esegue anche la copia di tipi di file di dati non visualizzabili sul televisore con FreeAgent Theater, ad esempio documenti di Word, file PDF, fogli di calcolo e presentazioni. Il software di sincronizzazione fornito con FreeAgent Theater, invece, è programmato per copiare solo i file visualizzabili sul televisore tramite FreeAgent Theater.

In che modo è possibile copiare un DVD commerciale?

La copia di DVD commerciali è vietata dalla legge sulla tutela dei diritti d'autore. Seagate non supporta alcuna delle applicazioni attualmente diffuse per la copia illegale di DVD, ma solo i formati di file e cartelle comuni alla struttura dei DVD, purché non soggetti a diritti d'autore digitali.

Quando si collega il cavo di alimentazione a FreeAgent Theater+, la spia di alimentazione inizia a lampeggiare. Perché?

La spia gialla lampeggiante indica che è in corso il caricamento del sistema operativo di FreeAgent Theater nella memoria.
Quando la spia dell'unità FreeAgent Theater+ smette di lampeggiare, è possibile accendere l'unità. 





Subscribe

Language


Did this article answer your question?


How could we make this article more helpful?