Come utilizzare un'unità esterna senza installare software dedicato

Come utilizzare un'unità esterna senza installare software dedicato





Molte, se non addirittura la maggior parte, delle unità esterne di Seagate e Maxtor vengono fornite con software di backup e gestione preinstallati. 

In alcuni casi non è però possibile utilizzare queste applicazioni.  Ad esempio:

  1. L'utente ha smarrito o disinstallato il software e deve trovare un modo temporanea (o permanente) di utilizzare l'unità esterna per eseguire il backup dei dati.

  2. Il software di backup preinstallato nell'unità dell'utente non funziona correttamente.

  3. L'utente preferisce eseguire il backup manualmente.

  4. L'unità non è stata fornita con software di backup preinstallato.

  5. L'utente sta utilizzando l'unità come sistema di memorizzazione aggiuntivo e ha scelto un metodo di backup alternativo.

  6. Il software preinstallato su unità esterne meno recenti potrebbe non essere supportato da Windows 7 o Vista.  Verifica della compatibilità del software

    Windows 8 - È possibile utilizzare l'unità con Windows 8? [004731]  Questo articolo fornisce informazioni sul software preinstallato supportato per le singole famiglie di unità.

    Windows 7 - È possibile utilizzare l'unità con Windows 7? [211931]  Questo articolo fornisce informazioni sul software preinstallato supportato per le singole famiglie di unità.

    Vista - Tabella di compatibilità delle unità di Seagate e Maxtor con Windows Vista [202393]
    Questo articolo fornisce informazioni sul software preinstallato supportato per le singole famiglie di unità.

Le unità esterne di tutti i modelli di Seagate e Maxtor sono già formattate per potere essere immediatamente utilizzate.  In Windows non è necessario eseguire alcuna operazione speciale o aggiuntiva per utilizzare l'unità.  È infatti sufficiente collegare l'unità all'alimentazione e il cavo USB/Firewire/eSATA affinché l'unità venga visualizzata in (Risorse del) computer ed Esplora risorse dopo qualche secondo.

Se l'unità non viene visualizzata immediatamente, è possibile eseguire alcune semplici operazioni per determinare la causa del problema.  Per informazioni su come fare rilevare l'unità al computer, fare riferimento alle nostre pratiche e dettagliate guide per la risoluzione dei problemi.
Go to this link “our organized, step-“ and change this title. Risoluzione dei problemi per unità disco esterne in Windows 7 e Vista (guidata)

Appena l'unità viene rilevata, è sufficiente trasferirvi i dati.  Questa operazione può essere effettuata in 2 modi:

  1. Selezionando e trascinando i dati

  2. Copiano i dati e incollandoli (fare riferimento alla sezione seguente)

Selezione e trascinamento

In questa sezione vengono fornite istruzioni su come trascinare dei dati dalla cartella Documenti all'unità esterna.  È possibile selezionare un solo file, più file, una o più cartelle.

  1. Aprire la prima finestra facendo doppio clic su (Risorse del) computer.

  2. Nell'angolo in alto a destra della finestra fare clic sul simbolo (Immagine),
    che diventerà: Immagine.

  3. A questo punto, è possibile ridimensionare la finestra.  Spostare il mouse in un angolo della finestra.

  4. Fare clic e tenere premuto il pulsante del mouse in corrispondenza dell'angolo della finestra.

  5. Spostare il mouse, sempre tenendo premuto il pulsante, per spostare l'angolo della finestra insieme al mouse.  Ridimensionare la finestra in modo che occupi solo parte dello schermo.

  6. Individuare l'unità esterna di Seagate o Maxtor in (Risorse del) computer.  L'unità è identificata con una lettera, ad esempio E: o F: (a meno che non sia stata modificata).
    Se l'unità non è visibile, fare riferimento alle nostre pratiche e dettagliate guide per la risoluzione dei problemi per determinare come fare in modo che venga rilevata.
    Note: Go to this link "our organized, step-by.." and change this title. Risoluzione dei problemi per unità disco esterne in Windows 7 e Vista (guidata)

  7. Aprire la cartella Documenti con un doppio clic del mouse.

  8. Ridimensionare la finestra seguendo la procedura descritta in precedenza in modo che occupi solo parte dello schermo.

  9. A questo punto ci sono due finestre,  che rappresentano rispettivamente l'origine e la destinazione.
    (Fare clic sulla figura per ingrandire l'immagine)
    Immagine

  10. Fare clic e tenere il pulsante del mouse premuto sul documento da spostare.  Il documento viene evidenziato e viene visualizzata un'immagine "fantasma" che si sposta insieme al mouse.

  11. Trascinare il mouse fino a posizionare l'immagine "fantasma" sopra all'icona che rappresenta l'unità esterna (in questo esempio l'unità V:).
    (Fare clic sulla figura per ingrandire l'immagine)
    Immagine

  12. Rilasciare il pulsante del mouse per copiare automaticamente il file sull'unità esterna.

  13. Fare doppio clic sulla lettera dell'unità esterna.  NOTA: quando si fa doppio clic sulle unità più recenti, viene avviato il programma di esecuzione automatica.
    Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla lettera dell'unità esterna e scegliere Esplora.
  14. Il contenuto dell'unità esterna viene visualizzato nella finestra. 
    (Fare clic sulla figura per ingrandire l'immagine)
    Immagine
     
  15. L'operazione è così completata.  Questo tipo di operazione è detta "selezione e trascinamento".


Per Mac:

Seguire semplicemente le istruzioni fornite in precedenza.  L'obiettivo è riuscire a visualizzare contemporaneamente:

  1. 1. Il file o la cartella che si desidera spostare su un lato dello schermo.
  2. 2. La cartella di destinazione.

È sufficiente selezionare il file o la cartella da spostare, continuare a tenere premuto il pulsante del mouse e spostare il mouse nella posizione di destinazione.
Se viene visualizzato un messaggio che segnala che l'unità non può essere modificata, è necessario riformattare l'unità. Per ulteriori informazioni su questo problema, fare riferimento al documento con ID 191171.


Copia e incolla

  1. Fare doppio clic sulla cartella in cui si trova il file da copiare per aprirla (ad esempio sulla cartella Documenti).

  2. Individuare il file o la cartella da copiare e selezionarlo con il pulsante destro del mouse.

  3. Viene visualizzato un menu a discesa.  Scegliere Copia.
    (Fare clic sulla figura per ingrandire l'immagine)
    Immagine

  4. Il file o la cartella viene copiato e salvato nella memoria temporanea del computer. 

  5. Fare doppio clic su (Risorse del) computer per aprire la relativa cartella.

  6. Individuare l'unità esterna di Seagate o Maxtor in (Risorse del) computer.  L'unità è identificata con una lettera, ad esempio E: o F: (a meno che non sia stata modificata).
    Se l'unità non è visibile, fare riferimento alle nostre pratiche e dettagliate guide per la risoluzione dei problemi per determinare come fare in modo che venga rilevata.

  7. Fare doppio clic sull'unità esterna. 

  8. La finestra visualizzerà il contenuto dell'unità esterna.

  9. Selezionare l'opzione Modifica sulla barra superiore della finestra. 
    In alternativa, è possibile fare clic con il pulsante destro del mouse su uno spazio vuoto all'interno della finestra per visualizzare il menu a discesa.

  10. Selezionare Incolla. 
    (Fare clic sulla figura per ingrandire l'immagine)
    Immagine

  11. Il file o la cartella vengono visualizzati all'interno della finestra.  A questo punto l'operazione di copia è terminata. 

  12. L'operazione è così completata.  Questo tipo di operazione è detta "copia e incolla".

 

Se si utilizza uno di questi due metodi, non è necessario installare software dedicato per utilizzare lo spazio di memorizzazione dell'unità.  L'unica operazione necessaria è semplicemente lo spostamento manuale dei dati.


Benché qualsiasi unità esterna possa essere utilizzata anche senza il software preinstallato, alcune unità di Seagate e Maxtor non vengono fornite con software preinstallato.  Tali unità sono elencate di seguito.

Immagine unità Nome unità
Immagine FreeAgent Go per Mac (questa unità è stata progettata per essere utilizzata con Time Machine del Mac)
Immagine FreeAgent Desk per Mac (questa unità è stata progettata per essere utilizzata con Time Machine del Mac)
Immagine Unità esterna per desktop di Seagate
Immagine Unità esterna portatile di Seagate
Immagine Maxtor Basics

Immagine

FreeAgent Desktop (benché il software sia ora disponibile gratuitamente)
Immagine

Immagine
Famiglia Personal Storage di Maxtor
Immagine Unità esterna di Seagate
Immagine Unità portatile di Seagate (la maggior parte dei modelli)
Immagine Unità Compact Flash Photo di Seagate

 





Subscribe

Language


Was this article helpful?


We appreciate any feedback.



Loading...