Come eseguire la formattazione di basso livello di un'unità disco rigido SATA o ATA (IDE)?



Come eseguire la formattazione di basso livello di un'unità disco rigido SATA o ATA (IDE)?

Cosa significa "formattazione di basso livello" di un'unità SATA o ATA (IDE)?

In effetti il termine "basso livello" è una denominazione leggermente impropria. Il processo di basso livello utilizzato la prima volta anni fa nelle unità disco rigido MFM ha poca somiglianza con ciò che oggi chiamiamo "formattazione di basso livello" delle odierne unità SATA e ATA (IDE). L'unico metodo sicuro per inizializzare tutti i dati su un dispositivo Seagate è l'opzione di cancellazione zero-fill in SeaTools per DOS. Si tratta di un semplice processo di scrittura completa con zeri (0) dell'intera unità disco rigido.

Perché si desidera eseguire uno zero-fill (riempimento con zeri) dell'unità?

Le ragioni più comuni per riempire con zeri un'unità disco rigido SATA o ATA (IDE) sono le seguenti:

  • rimuovere un virus che non può essere eliminato senza distruggere il settore di avvio;
  • sostituire un sistema operativo con un altro rimuovendo tutto il contenuto dall'unità;
  • cancellare informazioni confidenziali per motivi legati alla privacy;
  • cercare settori danneggiati che possono essere rilevati e sostituiti con altri durante la scrittura dei settori.

Per la loro struttura, le unità disco moderne conservano settori di riserva per scopi di riallocazione. Normalmente, i settori diventano di difficile lettura molto prima di diventare illeggibili. In questa situazione i byte effettivi di dati nel settore sono conservati e trasferiti a quello nuovo di riserva durante la riallocazione di un settore. In modo analogo, quando un'unità disco scrive i dati (come la procedura di riempimento con zeri) e riscontra un problema, il firmware dell'unità ritira il settore in questione e attiva la sostituzione prima di indicare che la scrittura è stata eseguita correttamente.

Come si esegue lo zero-fill (riempimento con zeri) dell'unità?

a

  • Il riempimento di un'unità SATA o ATA (IDE) con zeri distrugge il 100% dei dati sull'unità. Accertarsi di eseguire il backup completo dell'unità prima di procedere.
  • L'opzione di cancellazione zero-fill in SeaTools per DOS è il miglior metodo da utilizzare per le unità disco rigido Seagate. Alcuni BIOS di sistema possono includere l'opzione di formattazione di basso livello, il cui utilizzo è da evitare per non produrre risultati indesiderati.

SeaTools per DOS può essere scaricato dalla pagina iniziale di SeaTools e include tre opzioni di cancellazione (riempimento con zeri). Zero-fill scrive degli zeri in ciascun settore di dati per l'intera capacità dell'unità e rimuove la maggior parte dei difetti.

La procedura di download di SeaTools per DOS crea un CD o un dischetto floppy di avvio. Eseguire l'avvio dal supporto CD o dal dischetto per avviare SeaTools per DOS. Dopo l'avvio, è una buona idea eseguire la verifica dell'unità. Il Basic Short Test (Test rapido di base) impiega meno di un minuto per il completamento. Il Basic Long Test (Test lungo di base) può impiegare diverse ore per il completamento, in base alla capacità dell'unità. Quando si è pronti per la cancellazione dell'unità

selezionare l'unità che si desidera cancellare. Successivamente, selezionare una delle tre funzioni di cancellazione a riempimento con zeri.

Erase Track Zero (Cancella traccia zero): cancella solo i primi 63 settori sull'unità impiegando meno di un secondo per il completamento. Questa procedura rimuove il record di avvio principale (MBR, Master Boot Record) e la tabella di partizione (Partition Table). Questa operazione farà si che l'unità appaia "vuota" in una nuova installazione del sistema operativo.

Timed Erase (Cancellazione temporizzata): cancella i settori con diversi limiti di tempo fino a 5 minuti. Queste opzioni sovrascriveranno i settori all'inizio dell'unità dove risiedono la maggior parte dei file statici del sistema operativo.

Full Erase (Cancellazione completa): cancella tutti i settori di dati sull'unità e impiega molto tempo per il completamento. Questa procedura può facilmente impiegare diverse ore per il completamento. Il vantaggio di questa opzione è di individuare e riallocare qualsiasi settore difettoso (di difficile lettura) in settori di riserva integri. Questa opzione è quella concettualmente più vicina all'idea originale di formattazione di basso livello.

Al completamento del processo, riavviare il sistema dal CD di installazione del sistema operativo e seguire le istruzioni per preparare l'unità (partizione e formattazione) e installare il sistema operativo.





Subscribe

Language


Did this article answer your question?


How could we make this article more helpful?