Standard di misurazione della capacità di archiviazione



  • Scostamento tra la capacità nominale e la capacità effettiva
  • Motivazione dei prefissi proposti per multipli binari
  • Due sistemi di misurazione diversi
  • Modalità di segnalazione della capacità delle unità da parte dei sistemi operativi

Scostamento tra la capacità nominale e la capacità effettiva
Molti clienti sono confusi quando il sistema operativo indica, ad esempio, che la loro nuova unità disco rigido ST31000340AS da 1 Terabyte  (1.000 GB) dispone solo di 909 GB circa di "spazio utilizzabile". Quando si legge l'indicazione della capacità nominale di un'unità disco entrano in gioco diversi fattori. Sfortunatamente vi sono due diversi sistemi di numerazione in uso per esprimere le unità di capacità di archiviazione: binario, che definisce 1 kilobyte uguale a 1.024 byte e decimale che definisce 1 kilobyte uguale a 1.000 byte. Lo standard del settore dello storage è di indicare la capacità in decimale. Anche se nel binario si ha un numero maggiore di byte, la rappresentazione decimale di un GB mostra una maggiore capacità. Per comprendere nel dettaglio la capacità reale della propria unità disco è necessario conoscere quale unità di misura (binaria o decimale) viene utilizzata per indicare la capacità. Un altro fattore che può provocare una rappresentazione non veritiera delle dimensioni di un'unità disco sono le limitazioni del BIOS. Molti BIOS non recenti supportano un numero di cilindri limitato.

Motivazione dei prefissi proposti per multipli binari
In passato, i professionisti dei computer notarono che 1.024 o 2^10 (binario) era quasi equivalente a 1.000 o 10^3 (decimale) e iniziarono a usare il prefisso "kilo" a significare 1.024. Questo metodo funzionò bene per un decennio o due perché tutti coloro che parlavano di kilobyte sapevano che il termine intendeva 1.024 byte. Ma prestissimo un numero sempre maggiore di persone acquistava computer mentre i professionisti del settore avevano la necessità di parlare con fisici e tecnici, ma anche con persone comuni, la maggior parte delle quali sapevano che un chilometro equivale a 1.000 metri e che un chilogrammo equivale a 1.000 grammi.

Due sistemi di misurazione diversi

NomeAbbreviazionePotenza binariaValore binario (in decimale)Potenza decimaleEquivalente
in decimale
kilobyteKB2^101.02410^31.000
megabyteMB2^201.048.57610^61.000.000
gigabyteGB2^301.073.741.82410^91.000.000.000
terabyteTB

2^40

1.099.511.627.77610^121.000.000.000.000


Spesso, quando due o più persone iniziano a parlare di capacità di archiviazione, alcuni si riferiranno a valori binari mentre altri a valori decimali senza distinzione. Ciò ha causato molta confusione in passato. Nel tentativo di risolvere questa confusione, tutti i principali produttori di unità disco usano valori decimali quando parlano di capacità di archiviazione.

Modalità di segnalazione della capacità delle unità da parte dei sistemi operativi

Image

Windows 7/Vista/XP/2000/NT
Da Esplora risorse, fare clic con il tasto destro del mouse sulla lettera di un'unità, quindi su Proprietà. Saranno mostrate le capacità in byte, MB e GB.

Windows 98/Me
Da Esplora risorse, fare clic con il tasto destro del mouse sulla lettera di un'unità quindi su Proprietà. Saranno mostrati i byte, i MB e i GB.
Prompt di DOS? CHKDSK mostra i byte
Prompt di DOS? FDISK mostra i MB

DOS/Windows 3.x
CHKDSK mostra i byte
FDISK mostra i MB

Molte di queste informazioni sono disponibili da parte della Fondazione di scienze e tecnologie moderne all'indirizzo http://physics.nist.gov/cuu/Units/binary.html





Iscriviti

Lingua


L'articolo ha risposto alle domande?


Come possiamo rendere più utile questo articolo?