L'unità non viene visualizzata in Risorse del computer o Esplora risorse in Windows Vista, XP o 2000.

L'unità non viene visualizzata in Risorse del computer o Esplora risorse in Windows Vista, XP o 2000.



Le nuove unità interne di Seagate e Maxtor non vengono partizionate o formattate in fabbrica.  Solo le unità esterne vengono vendute preformattate.  Se l'unità interna funzionava correttamente, ma non viene più visualizzata in Risorse del computer, consultare Risoluzione problemi per unità PATA o Risoluzione problemi per unità SATA.

Se l'unità aggiuntiva è nuova o è stata completamente cancellata, verrà visualizzata in Risorse del computer solo dopo che è stata partizionata. In Windows 2000/XP/Vista è possibile utilizzare l'utilità Gestione disco per partizionare l'unità.

Di seguito è riportata la sequenza delle operazioni da eseguire, descritte in maggiore dettaglio più avanti.
  1. Collegare e installare l'unità secondaria.
  2. Avviare Windows XP.
  3. Aprire Gestione computer e selezionare Gestione disco.
  4. Inizializzare l'unità.
  5. Partizionare l'unità.
  6. Formattare l'unità.
  7. Assegnare la lettera dell'unità.
  8. Incominciare a utilizzare l'unità.

Apertura di Gestione disco in Windows XP
  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Risorse del computer.
  2. Scegliere Gestisci per aprire la finestra Gestione computer.
  3. Scegliere Gestione disco nella categoria Archiviazione (fare riferimento alla figura 1).

Figura 1 (fare clic sulla figura per ingrandire l'immagine)

Immagine
Quando l'unità appare per la prima volta in Gestione disco, non risulta ancora visibile in Esplora risorse. A tal fine, è necessario configurarla in Gestione disco. In genere, all'apertura di Gestione disco l'unità non partizionata viene rilevata e viene automaticamente avviata la relativa procedura guidata.

Notare l'unità che risulta non allocata nella figura 2.

Se la procedura di configurazione dell'unità guidata non viene avviata automaticamente, è necessario configurare l'unità manualmente.

Figura 2 (fare clic sulla figura per ingrandire l'immagine)

Immagine
Utilizzo della procedura guidata per creare e convertire una partizione
  1. Selezionare l'unità da partizionare (la nuova unità).
  2. Selezionare l'unità da convertire (non necessario per le nuove unità).
  3. Viene visualizzata una schermata di riepilogo contenente le operazioni che verranno eseguite quando si seleziona Fine. Verificare di avere selezionato l'unità desiderata.
  4. Una volta selezionato Fine, l'unità verrà inizializzata e verrà avviata Creazione guidata nuova partizione. Fare riferimento alla figura 3 per informazioni dettagliate.

Figura 3 (fare clic sulla figura per ingrandire l'immagine)

1

Inizializzazione manuale
Se la procedura guidata di inizializzazione e conversione dell'unità disco di Windows XP non viene avviata automaticamente all'apertura di Gestione disco, è necessario eseguire le operazioni descritte di seguito per inizializzare l'unità disco.

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla nuova unità da inizializzare (fare riferimento alla figura 4). Scegliere Inizializza per preparare l'unità in modo che possa essere utilizzata da Windows.
  2. Viene visualizzata un'altra finestra in cui viene richiesto di confermare quale unità si desidera inizializzare. L'inizializzazione di un'unità cancella tutti i dati in essa contenuti.

    Figura 4 (fare clic sulla figura per ingrandire l'immagine)

    Immagine
  3. Selezionare l'unità desiderata. In genere in Windows vengono visualizzate solo le unità non inizializzate, ma per i sistemi ad avvio multiplo nell'elenco vengono incluse anche unità contenenti altri sistemi operativi.
  4. Selezionare OK per inizializzare l'unità in modo che possa essere utilizzata in Windows XP (l'unità non sarà però ancora visibile in Esplora risorse).

Figura 5 (fare clic sulla figura per ingrandire l'immagine)

Immagine

Creazione guidata nuova partizione
Dopo aver inizializzato l'unità per l'uso con Windows XP, è possibile formattarla e partizionarla. Questa opzione non è disponibile per unità senza spazio libero rimanente o non inizializzate.
  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sullo spazio non allocato e selezionare Nuova partizione (fare riferimento alla figura 6).

    Figura 6 (fare clic sulla figura per ingrandire l'immagine)

    Immagine
  2. Tipo di partizione:
    Primaria - Selezione standard per unità con meno di 4 partizioni.
    Estesa - Se l'unità è suddivisa in 4 o più partizioni.
    La selezione predefinita è Primaria. Fare clic su Avanti.
  3. Dimensioni partizione in MB - Consente di impostare la dimensione della partizione. Il valore predefinito corrisponde all'intera capacità dell'unità. Se si sta creando una sola partizione, lasciare le dimensioni predefinite. Se si stanno creando più partizioni, immettere le dimensioni in megabyte della prima partizione. Fare clic su Avanti.
  4. Assegna lettera o percorso unità - È possibile selezionare la lettera dell'unità per la partizione. Per impostazione predefinita, viene selezionata la prima lettera di unità libera. È però possibile assegnare all'unità un'altra lettera non in uso. Fare clic su Avanti.
  5. Formatta partizione - Per impostazione predefinita, Creazione guidata nuova partizione formatta l'unità utilizzando il file system NTFS, una dimensione di allocazione dell'unità predefinita e l'etichetta "Nuovo volume" per il volume. Per una formattazione più rapida, selezionare l'opzione Esegui formattazione veloce. Tenere presente che, se si seleziona questa opzione, non verranno eseguiti molti processi di verifica durante la formattazione. È consigliabile lasciare l'opzione Attiva compressione file e cartelle deselezionata. Fare clic su Avanti.
  6. Riepilogo - Consente di verificare le impostazioni selezionate prima di salvare le modifiche. Se non si desidera apportare modifiche, fare clic su Fine (fare riferimento alle figure 7 e 8).
    Figura 7 (fare clic sulla figura per ingrandire l'immagine)

    Immagine

    Figura 8 (fare clic sulla figura per ingrandire l'immagine)

    Immagine
  7. Esecuzione terminata
    Una volta selezionato il pulsante Fine, Creazione nuova partizione si chiude. Dopo qualche secondo, la partizione "Non allocata" viene visualizzata con l'etichetta "Formattazione". Una volta formattata, l'unità apparirà come un'unità integra con la dimensione e il tipo di file system riportati sotto il nome del volume e la lettera dell'unità.

    Figura 9 (fare clic sulla figura per ingrandire l'immagine)

    Immagine

    L'utilità Gestione disco di Windows 7/Vista ha un'interfaccia leggermente diversa da quella di Windows 2000/XP. Fare riferimento alle seguenti figure per un confronto.

    Immagine
    Queste sono le opzioni che possono essere utilizzate per le nuove partizioni.
     
    Immagine
    Queste sono le opzioni che possono essere utilizzate per le partizioni esistenti. 

    Immagine

Per ulteriori informazioni, fare riferimento al documento con ID 202291 - Procedure di installazione, formattazione e suddivisione in partizioni per unità PATA o SATA interne in Windows Vista e al documento con ID 200991 - Procedura di installazione di un'unità Serial ATA in Windows Vista.





Iscriviti

Lingua


L'articolo ha risposto alle domande?


Come possiamo rendere più utile questo articolo?