Sistema operativo NAS 4 di Seagate - Come configurare un datastore VMware NFS con un sistema NAS di Seagate

 
    1. Accedere alla pagina di benvenuto del sistema NAS di Seagate come admin o utente con privilegi di amministratore.
    2. Nella pagina iniziale fare clic sull'icona Device Manager (Gestione periferiche).

      User-added image

       
    3. Fare clic su Services (Servizi) sotto Customize (Personalizza).
    4. Posizionare il cursore del mouse sul servizio NFS e fare clic sul pulsante Edit (Modifica), quindi selezionare Start (Avvia).
      Una spia verde indicherà che il servizio è stato avviato.

    Visualizzazione delle opzioni NFS

    1. Fare clic sul pulsante Edit (Modifica) del servizio NFS e notare che l'opzione Start (Avvia) è stata sostituita dall'opzione Stop (Arresta).
    2. Fare clic su Edit (Modifica) e quindi selezionare Share access (Accesso condivisione). Dato che per impostazione predefinita il servizio NFS è attivo su tutte le condivisioni, quando si crea una nuova condivisione, NFS sarà attivo su di essa.
    3. Fare clic su Edit (Modifica) e quindi selezionare Advanced parameters (Parametri avanzati). È possibile modificare la modalità da Asynchronous (Asincrona) a Synchronous (Sincrona). L'impostazione predefinita è Asynchronous (Asincrona). Dato che per impostazione predefinita NFS è disponibile su tutte le reti LAN, se il sistema NAS ha due porte di rete, NFS sarà disponibile su entrambe. Fare clic su Cancel (Annulla).

      User-added image
       

      Differenze tra la modalità asincrona e sincrona in NFS
      La modalità asincrona offre prestazioni migliori, ma i dati rischiano di danneggiarsi se il server viene riavviato mentre sono presenti dati non ancora scritti. Questo può accadere perché in modalità asincrona il server mente al client, indicando che i dati sono già stati scritti sul supporto di memorizzazione stabile.
      In modalità sincrona, invece, il server non risponde al client finché tutti i dati/metadati non sono stati scritti sul disco del file system locale.

     Creazione di una condivisione sul sistema NAS di Seagate o utilizzo di una esistente

    1. Fare clic su Shares (Condivisioni) a sinistra. È possibile creare una nuova condivisione pubblica o utilizzarne una esistente.
    2. Per creare una nuova condivisione fare clic sul pulsante Add share (Aggiungi condivisione).
    3. Immettere il nome in Name e la descrizione in Description, selezionare Public (Pubblica), quindi fare clic su Next (Avanti).
    4. Verificare se NFS è attivo sulla condivisione nuova o esistente facendo clic su Edit (Modifica) a destra del nome della condivisione e selezionando Services (Servizi). Verificare che il servizio NFS sia selezionato e fare clic su Save (Salva).

      Nell'esempio il nome della nuova condivisione è VMware. NFS è selezionato.

      User-added image

    Configurazione di VMware mediante il client vSphere

    1. Accedere al client VMware vSphere.
    2. Nella pagina iniziale Home selezionare Inventory (Inventario).
    3. Fare clic per evidenziare l'indirizzo IP del server VMware in alto a sinistra.
    4. Selezionare la scheda Configuration (Configurazione) a destra.
    5. Fare clic su Networking (Rete) sotto Hardware a sinistra.
    6. Fare clic su Add Networking... (Aggiungi rete) in alto a destra tra Refresh (Aggiorna) e Properties… (Proprietà).

      User-added image


    Scelta del tipo di connessione

    1. In Connect Type (Tipo di connessione) selezionare VMkernel e fare clic su Next (Avanti).

    Scelta della modalità di gestione del traffico di rete per la connessione

    1. Selezionare vSwitch0 e fare clic su Next (Avanti).
      Nota: nell'esempio è stato utilizzato un vSwitch esistente. Per informazioni su come creare un nuovo vSwitch fare riferimento al sito Web http://www.vmware.com/support.html.

      User-added image


    Uso di etichette di rete per identificare le connessioni

    1. Immettere un'etichetta di rete per descrivere le proprietà di gruppo della porta o utilizzare le impostazioni predefinite. Come ID VLAN lasciare il valore predefinito e fare clic su Next (Avanti).

    Configurazione delle impostazioni IP di VMkernel

    1. Selezionare Obtain IP setting automatically (Ottieni impostazioni IP automaticamente) se si utilizza DHCP. Nell'esempio è utilizzato DHCP. Se si preferisce utilizzare un indirizzo IP statico e una maschera di sottorete, selezionare Use the following IP settings (Usa le seguenti impostazioni IP). Immettere i dati appropriati per la rete e fare clic su Next (Avanti).

      User-added image
    2. Esaminare il riepilogo e fare clic su Finish (Fine).

    Aggiunta del tipo di memorizzazione NFS

    1. Nella scheda Configuration (Configurazione) fare clic su Storage (Memorizzazione) sotto Hardware a sinistra.
    2. Fare clic su Add Storage (Aggiungi memorizzazione), selezionare Network File System (NFS), quindi fare clic su Next (Avanti).

      User-added image

    Determinazione della cartella condivisa del sistema NAS di Seagate utilizzata dal datastore

    1. Nel campo Server immettere l'indirizzo IP del sistema NAS o utilizzare il nome host del sistema NAS.
    2. Nel campo Folder (Cartella) digitare /shares/nomecondivisione.

      User-added image
    3. Immettere un nome descrittivo per il datastore e fare clic su Next (Avanti). Nell'esempio viene utilizzato NFS Vol.
    4. Esaminare il riepilogo e fare clic su Finish (Fine).

      Il nuovo datastore NFS è ora pronto all'uso.

      User-added image
      Nota: le configurazioni di base utilizzate nell'articolo sono solo di esempio. Le impostazioni effettive potrebbero essere diverse. Per assistenza con VMware visitare il sito Web http://www.vmware.com/.
     




    Si prega di valutare l'utilità di questo articolo