Disponibilità dei driver Windows per unità con memoria a stato solido



Seagate non mette a disposizione driver per le unità con memoria a stato solido perché queste unità non richiedono driver di dispositivo specifici. Sebbene in Windows 8/7/Vista di solito il controller della scheda madre SATA viene automaticamente riconosciuto, potrebbe non esserlo in Windows XP/2000. Questo accade spesso se l'hardware è più recente del sistema operativo.

Il controller SATA può essere integrato sulla scheda madre o una scheda SATA aggiuntiva, ma è più probabile che queste ultime richiedano un driver aggiuntivo. In entrambi i casi, se l'unità non è riconosciuta dal sistema operativo, occorre fornire il driver di dispositivo del controller.

Il driver del controller SATA è di solito disponibile sul CD o sul sito Web del produttore del sistema, della scheda madre o del controller della scheda SATA.

Se il controller SATA viene riconosciuto durante la configurazione senza richiedere driver speciali, è possibile portare a termine l'installazione. Dopo la configurazione iniziale, verificare se il produttore del sistema operativo o del controller mette a disposizione driver aggiornati.

Se si sta installando Windows 8/7/Vista dal DVD, verrà richiesto dove installare il sistema operativo. Se l'unità SSD non è visibile, fare clic sull'opzione Load Driver (Carica driver).

Se si sta installando Windows XP o 2000 dal CD, verrà richiesto di premere il tasto F6 per installare driver di controller aggiuntivi, in questo caso il driver del controller SATA. Indipendentemente dal tipo di controller SATA, integrato sulla scheda madre o come scheda SATA aggiuntiva, il driver è disponibile sul CD o sul sito Web del produttore. Per ulteriori informazioni sull'installazione dei driver per controller SATA, fare riferimento al manuale di installazione o configurazione del produttore.





Subscribe

Language


Did this article answer your question?


How could we make this article more helpful?