Seagate Business NAS - Come pianificare un backup da NAS a USM

Istruzioni per l'impostazione di Seagate NAS Manager (Gestione del sistema NAS di Seagate) per la creazione automatica di un backup da una condivisione sul sistema Seagate Business NAS a un'unità inserita nello slot USM.

  1. Per accedere a Seagate NAS Manager, utilizzare NAS Discovery di Seagate o immettere l'indirizzo IP del dispositivo NAS nella barra dell'indirizzo del browser Web.
    • Per ottenere l'indirizzo IP del dispositivo NAS:
      1. Individuare il nome host del NAS.  Il nome è riportato sull'etichetta dell'unità. Esempio: BA-XXXXXX 
      2. Premere il tasto  + R in Windows per aprire la finestra Esegui.
      3. Nella finestra Esegui digitare CMD e premere Invio.
      4. Nella finestra del prompt dei comandi visualizzata, digitare  ping (il nome host) e premere Invio.
      5. L'unità risponderà con il proprio indirizzo IP. 
  2. Selezionare Protect (Protezione).
  3. Selezionare Protect Job Manager (Gestione processi di protezione).
  4. Selezionare la scheda NAS-USM-USB Transfer (Trasferimento da USM a USB).
  5. Selezionare New Transfer Job (Nuovo processo di trasferimento).
  6. Verificare che nella porta USM dei modelli di Seagate Business NAS 2-Bay o 4-Bay sia inserita un'unità USM.
  7. Selezionare NAS to USM (Da NAS a USM).
  8. Assegnare un nome al processo in Job name.
  9. Selezionare l'origine in Source, ossia Seagate Business NAS.
  10. Selezionare la destinazione in Destination, ossia l'unità inserita nello slot USM.
  11. Pianificare il trasferimento specificando Transfer Frequency (Frequenza di trasferimento) e Transfer time (Orario di trasferimento).
  12. Selezionare Add Job (Aggiungi processo) per completare l'operazione pianificata oppure Add and Start Now (Aggiungi e avvia) se si desidera eseguire immediatamente l'operazione.




Si prega di valutare l'utilità di questo articolo